Cantina Sor Rico

La Cantina

Per parlare della Sor Rico e di ciò che ci ha spinto a produrre vino, bisogna iniziare dal principio, da un ricordo che nasce già dai primi del ‘900 quando la nostra famiglia inizia la produzione di vino.

Successivamente, negli anni ’50, i nostri nonni hanno acquistato il terreno su cui adesso è nata la nostra Sor Rico, Società Agricola che abbiamo dedicato per l’appunto a nostro nonno che tutti, in Paese e in campagna, chiamavano Sor Rico, “Signor Enrico”.

Nel 2018, dopo varie vinificazioni, abbiamo costruito la nuova cantina, che nasce nell’entroterra marchigiano a pochissimi chilometri dal mare e a circa 50 chilometri dall’Appennino Umbro-Marchigiano.

È  stata costruita sotto il livello del terreno per avere un bassissimo impatto sul nostro bellissimo territorio sfrutta l’isolamento naturale e la temperatura costante del sottosuolo per mantenere stabile la temperatura lungo tutto l’arco dell’anno.
La vendemmia è realizzata a mano, in piccole casse rosse, che sono poi trasportate immediatamente in cantina per una lavorazione immediata, questo permette all’acino di non fermentare, contribuendo così a garantire la massima qualità del prodotto finito.
A questo punto non ci resta che far riposare nelle nostre botti di acciaio e nelle nostre barrique.